rotate-mobile
Cronaca Francavilla al Mare

Mareggiate, incontro sul consolidamento delle scogliere a Francavilla

Alla Conferenza dei Servizi il Comune di Francavilla propone la chiusura di alcuni varchi con barriere sott'acqua, tra una scogliera e l'altra in modo tale da limitare il fenomeno erosivo nei punti maggiormente critici del litorale

Consolidamento e rafforzamento delle scogliere così da limitare gli effetti causati dalle mareggiate. E’ quanto proposto dal Comune di Francavilla al Mare nel corso della Conferenza dei Servizi che si è tenuta nella mattinata di martedì 16 lugliopresso gli uffici della Regione Abruzzo - Servizio Opere marittime e Acque marine - per discutere circa l’accordo di programma finalizzato alla programmazione e al finanziamento di interventi urgenti e prioritari per la mitigazione del rischio idrogeologico 

“Durante l’incontro – si legge in una nota del Comune – si è proposto di utilizzare i ribassi d’asta per ampliare quanto più possibile le zone nelle quali rinforzare le scogliere. Ciò servirà per contrastare e limitare i fenomeni erosivi con conseguenti benefici per gli operatori balneari della nostra città poiché tali interventi avranno come conseguenza un aumento degli arenili sul territorio comunale”.

Il Comune di Francavilla ha proposto anche l’ampliamento dei lavori riguardanti le chiusure di alcuni varchi con barriere sott’acqua, tra una scogliera e l’altra in modo tale da limitare il fenomeno erosivo nei punti maggiormente critici del litorale cittadino. Nel corso del summit, si è anche discusso del problema relativo al rinascimento morbido, e in particolare della necessità di limitare lungaggini burocratiche agli operatori del settore, disponibili a tale tipo di intervento. All’incontro, insieme a tecnici della Regione Abruzzo e del Comune di Francavilla al Mare, hanno partecipato anche tecnici dell’Agenzia delle Dogane e dell’Agenzia del Demanio regionale per l’Abruzzo e Molise.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mareggiate, incontro sul consolidamento delle scogliere a Francavilla

ChietiToday è in caricamento