Sicurezza in mare, a San Salvo le prove di salvataggio dei volontari

I volontari della Protezione Civile Valtrigno all'opera ieri sul lungomare nell'ambito di "Mare Sicuro", promosso dalla Guardia Costiera di Vasto. Tanti i bagnanti incuriositi che hanno ammirato le manovre salvavita

Si è tenuta ieri (domenica 10 agosto), sul lungomare di San Salvo, un'esercitazione di salvataggio, davanti a centinaia di bagnanti, nell'ambito di "Mare Sicuro", evento di sensibilizzazione voluto dalla Guardia Costiera di Vasto.

I volontari della protezione civile Valtrigno hanno dato dimostrazione pratica di come si attua un intervento in mare tirando a riva due persone che stavano annegando, e hanno poi spiegato, ai tanti curiosi presenti, le prime basilari nozioni di pronto intervento.

L'iniziativa è molto importante, in quanto si inquadra nella campagna sulla sicurezza in acqua promossa proprio nei giorni in cui le spiagge sono più affollate, essendo questa la settimana che ci porterà direttamente a Ferragosto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ricordiamo che in caso di emergenza in mare si può contattare la Guardia Costiera via radio sul canale vhf 16 e via telefono mediante il numero 1530, gratuito da telefono fisso e cellulare e sempre attivo 24 ore su 24.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Coronavirus: 116 nuovi casi in Abruzzo, 40 in provincia di Chieti

  • Coronavirus: dimesso dall'ospedale un paziente trattato con il farmaco sperimentale Tocilizumab

  • Coronavirus in Abruzzo, Marsilio: "Un pizzico di speranza dai dati dei nuovi contagi"

  • Coronavirus, in Abruzzo sono morte altre 10 persone

  • Diffondono il panico con il vocale su Whatsapp che accusa il commerciante: denunciati per procurato allarme

Torna su
ChietiToday è in caricamento