rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Lunedì la marcia della memoria e dell’impegno a Chieti

Studenti in marcia dalla villa comunale lungo le vie principali della città per ricordare le vittime della mafia

Lunedì 21 marzo Percorsi di legalità, la rete di 18 scuole nata nel 2013 in collaborazione con l’associazione Libera e con la Prefettura di Chieti, organizza per il terzo anno consecutivo la Marcia della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti di tutte le mafie.

L’iniziativa, organizzata dalla scuola capofila Liceo Gonzaga di Chieti, diretto dalla profesoressa Annunziata Orlando, costituisce una pratica di educazione civile attraverso la quale le scuole intendono dare ulteriore corso all’itinerario formativo cittadino del corrente anno scolastico sul tema del fare città.

La città di Chieti, in contemporanea con Messina e altri mille luoghi in tutta Italia, ospiterà la manifestazione che vede protagonisti gli studenti, i docenti, i dirigenti scolastici, le istituzioni  e le associazioni del territorio. 

La marcia partirà alle ore 10 dalla villa comunale e si snoderà lungo le vie principali della città per giungere in piazza Valignani, dove si terrà un momento di riflessione aperto alla città. Sempre alle ore 10, in piazza Valignani, una delegazione degli studenti delle 18 scuole della rete ricorderà, chiamandole per nome, tutte le oltre 900

Marcia della legalità, 23 marzo 2015

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lunedì la marcia della memoria e dell’impegno a Chieti

ChietiToday è in caricamento