menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sindaci e avvocati manifestano a Roma per salvare il tribunale di Vasto

Sit-in silenzioso in difesa della sopravvivenza del tribunale di Vasto con i sindaci del Vastese in fascia tricolore e gli avocati in toga

Due manifestazioni: una a Vasto e l'altra a Roma ieri per dire no alla chiusura del tribunale.Sindaci del Vastese con la fascia tricolore, avvocati in toga e in toga e dipendenti del tribunale hanno aderito al sit-in silenzioso in piazza Cairoli a pochi passi dal ministero della Giustizia a Roma.

Obiettivo: far sentire la voce di un territorio di confine dove è forte il bisogno di legalità. La manifestazione è stata organizzata dall'avvocato Angela Pennetta ricevuta in tarda mattinata in dicastero dallo staff del sottosegretario Morrone, accompagnata dai sindaci Francesco Menna di Vasto e Tiziana Magnacca di San Salvo. Al sottosegretario sono state ribadite le ragioni per le quali non deve cessare l'attività giudiziaria del foro Vastese, ma sopratutto la necessità che venga ripristinata con un decreto legge urgente la pianta organica del personale amministrativo.

In assenza di risposte, i manifestanti fanno sapere che non esiteranno ad alzare il livello della protesta, tornando nella capitale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento