menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate: arrestato 32enne

Ortonese arrestato dalla polizia per alcuni reati commessi tra il 2004 e il 2014

La squadra mobile di Pescara, in esecuzione di un'ordinanza di espiazione di pena detentiva emessa dalla Procura della Repubblica di Chieti, ha arrestato ieri un 32enne originario di Ortona.

T.M. dovrà scontare 2 anni ai domiciliari per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate e tentata violenza privata. Reati commessi a Ortona tra gennaio 2004 e settembre 2014.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in Abruzzo 502 nuovi positivi e 10 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento