Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca

Maltratta moglie e figlio, che finisce in pronto soccorso: arrestato a Vasto

La pattuglia dei carabinieri è arrivata nelle prime ore del mattino, dopo la richiesta di intervento al numero d’emergenza

Un uomo di 44 anni, residente a Vasto e originario della provincia di Foggia, è stato arrestato dai carabinieri del Norm per maltrattamenti in famiglia. La pattuglia è arrivata nelle prime ore del mattino di oggi, venerdì 23 luglio, dopo la richiesta di intervento al numero d’emergenza. L’uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica, aveva prima minacciato la moglie e poi percosso il figlio di 14 anni, davanti agli altri 5 figli piccoli. Il 14enne è finito in pronto soccorso dove gli è stata data  una prognosi di 10 giorni.

Violenze sia fisiche che verbali  che in quella casa persistevano da oltre quattro anni.

L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa di essere trasferito in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltratta moglie e figlio, che finisce in pronto soccorso: arrestato a Vasto

ChietiToday è in caricamento