rotate-mobile
Cronaca

Maltempo: scuole allagate, genitori minacciano di tenere i bimbi a casa

Atrio allagato alla materna di Salvaiezzi, a San Martino, e alla Sant'Andrea di Filippone. Una situazione che si ripete ad ogni forte pioggia, quando l'acqua entra dai soffitti danneggiati e si tampona con secchi per evitare l'allagamento. Problemi anche alla ludoteca comunale di via Amiterno

Minacciano di non mandare più i loro figli a scuola i genitori dei bimbi che frequentano la scuola materna Salvaiezzi, in via Salvo D’Acquisto.

Questa mattina, infatti, hanno trovato l’atrio completamente allagato, così come i bagni che si trovano accanto alle aule. Per evitare ulteriori danni, il personale della scuola ha piazzato numerosi cestini nei punti più critici dove far defluire l’acqua che entra direttamente dal tetto.

Un espediente che non migliora la situazione, considerato che la pioggia riesce a filtrare dal soffitto ammuffito e danneggiato in più punti. Stando a quel che lamentano i genitori, il problema persiste da anni e peggiora ad ogni pioggia più forte. 

Il sindaco Di Primio, allertato da alcuni genitori, ha comunicato di aver sollecitato gli uffici competenti ad intervenire, per evitare ulteriori danni che mettano a repentaglio la sicurezza dei bambini.

Una situazione simile, però, affligge anche la scuola Sant’Andrea di Filippone, dove questa mattina la pioggia ha allagato l’atrio, e la ludoteca comunale di via Amiterno, dove molti bambini del quartiere trascorrono i pomeriggi. Anche lì, a causa di infiltrazioni nel soffitto, bisogna provvedere con secchi e panni per evitare l’allagamento della struttura. Per il momento, però, i piccoli continuano a frequentare queste strutture.

MALTEMPO: SITUAZIONE A CHIETI E PROVINCIA

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo: scuole allagate, genitori minacciano di tenere i bimbi a casa

ChietiToday è in caricamento