menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La nave Cavour a Ortona: il maltempo blocca gli invitati sulla portaerei

Circa cento persone fra gli intervenuti per la cerimonia di accoglienza sulla nave ormeggiata a un miglio dal porto di Ortona sono rimaste bloccate. Un elicottero ha trasbordato gli invitati su Pescara

Caos al largo di Ortona dove c'è la nave portaerei Cavour. Stavolta non è per la gestione degli inviti ma a causa del maltempo: sono infatti un centinaio, tra autorità e giornalisti, intervenuti questa mattina per la cerimonia di accoglienza sulla nave ormeggiata a circa un miglio dal porto, a essere rimasti bloccati. Il moto ondoso ha infatti reso rischioso il trasbordo degli ospiti sulle pilotine per ritornare in porto.

Cinque persone sono state ricoverate per qualche ora a causa del mal di mare nell'ospedale che si trova a bordo della portaerei, lunga 244 metri, larga 34 e alta 55, peso 27mila tonnellate, sei cacciabombardieri a bordo.

E così due elicotteri stanno volando da Ortona per condurre in sicurezza gli invitati a Pescara, da dove poi torneranno a Ortona con una navetta. Le operazioni potrebbero protrarsi fino a notte dal momento che i due mezzi possono trasportare insieme un massimo di 9 persone. .

Fra i tanti, questa mattina sulla portaerei c'era anche il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D'Alfonso, accompagnato dall'ammiraglio Giuseppe De Giorgi.

La Cavour resterà a Ortona fino al 14 novembre, domani (giovedì 13) la giornata sarà dedicata alle visite dei cittadini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento