rotate-mobile
Cronaca

Si accascia colto da malore mentre gioca a tennis: salvato con il defibrillatore a Chieti

L'uomo, un teatino di 70 anni, stava giocando al circolo tennis di Piana Vincolato quando è andato in arresto cardiaco

Una grande paura ma alla fine tutto si è risolto per il meglio. Ieri sera un 70enne di Chieti si è improvvisamente accasciato al suolo mentre stava giocando a tennis nel circolo comunale di Piana Vincolato gestito dall'asd Tennis Chieti.

L'uomo ha avuto un arresto cardiaco. Forunatamente in quel momento all'interno del circolo erano presenti due medici che hanno prontamente soccorso l'uomo: dopo un massaggio cardiaco, il 70enne è stato rianimato mediante l'uso del defibrillatore presente all'interno del centro sportivo.

In pochi minuti è arrivata l'ambulanza del 118 che ha accompagnato l'uomo all'ospedale Ss Annunziata per gli accertamenti del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si accascia colto da malore mentre gioca a tennis: salvato con il defibrillatore a Chieti

ChietiToday è in caricamento