rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Lanciano

Malore durante una partita di Padel: lutto a Lanciano per la morte di Matteo Stante

Il 32enne assicuratore si è accasciato durante la partita. Era sposato da poco più di un anno

Lutto a Lanciano per la morte del 32enne Matteo Stante che nella serata di ieri è stato colto da un malore durante una partita di padel con gli amici.

Lo sfortunato assicuratore frentano lavorava nell'agenzia della Cattolica assicurazioni in via Luigi De Crecchio, in pieno centro a Lanciano.

A ucciderlo è stato molto probabilmente un infarto. A nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo da parte dei soccorritori del 118.

Matteo Stante era sposato da poco più di un anno. I suoi genitori sono titolari di una pescheria in città.  

Sui social sono centinaia i messaggi rivolti a Matteo. "Persona per bene brava e genuina" o ancora "persona per bene brava e genuina, la vita a volte è davvero ingiusta". 

Il 32enne frentano lascia la moglie Arianna, la mamma Gabriella, il padre Franco e il fratello Alessio.

I funerali avranno luogo domenica 23 ottobre (ore 15.30) nella cattedrale Madonna del Ponte.

Ai familiari le condoglianze della redazione di ChietiToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore durante una partita di Padel: lutto a Lanciano per la morte di Matteo Stante

ChietiToday è in caricamento