menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Malore in quota sul Gran Sasso: muore a 52 anni

I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico hanno recuperato la salma di F.L. sul versante teramano, purtroppo non c'è stato modo di rianimarlo

Tragedia ad alta quota oggi sul Gran Sasso. L’elicottero del 118 si è alzato in volo da Preturo, L’Aquila, per prestare soccorso a una persona di 52 anni che ha accusato un malore in quota, in località Conca degli Invalidi, sul versante teramano del Gran Sasso a circa 2300 metri di altezza..

Purtroppo per F. L.non c’è stato nulla da fare: l’equipe sanitaria del 118, sbarcata sul luogo dal tecnico di Elisoccorso del Soccorso Alpino e Speleologico, ha tentato una rianimazione che ha però dato esito negativo. 

La salma è stata elitrasportata all’obitorio dell’ospedale San Salvatore dell’Aquila.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento