rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Majelletta, Rifugio Pomilio: riunione per riaprire la strada

Piena sintonia tra Provincia ed Ente Parco Majella per assicurare la riapertura della strada di accesso. Il Presidente Di Giuseppantonio: "Deciso intervento delle istituzioni per il rilancio di una struttura storica

Piena sintonia tra Provincia di Chieti e Ente Parco Maiella per assicurare la riapertura della strada che porta al Rifugio Pomilio, sulla Majelletta, lungo il tracciato del Blockhaus. E’ stato decido nel corso di una riunione convocata dal presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio, col presidente dell’Ente Parco Nazionale della Majella Franco Iezzi, il presidente del CAI Abruzzo Eugenio Di Marzio, e l’assessore provinciale alla Viabilità Antonio Tavani.

L’accesso al Rifugio, punto di riferimento per gli escursionisti ma anche piattaforma nevralgica per i soccorsi in alta montagna, è attualmente difficoltoso. Il 5 novemrbe ci sarà il sopralluogo tecnico per individuare un piano di lavoro con l'obiettivo di riaprire la strada.

“Il Rifugio Pomilio deve tornare ad essere pienamente operativo, a completa disposizione di alpinisti, turisti, cittadini tutti e operatori del settore – ha confermato il presidente Di Giuseppantonio – Nella gestione sostenibile del nostro patrimonio naturalistico il rifugio ha rappresentato a lungo un presidio di soccorso nonché un riferimento straordinario per i visitatori in sosta. Oggi abbiamo il dovere di agire sinergicamente per recuperare, rilanciare e promuovere la struttura e vogliamo al più presto trovare una soluzione definitiva al problema”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Majelletta, Rifugio Pomilio: riunione per riaprire la strada

ChietiToday è in caricamento