Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Maxi operazione antimafia per omicidi, estorsione e droga: arrestati anche a Chieti

Sono accusate di associazione di tipo mafioso armata, omicidio plurimo, concorso esterno in associazione mafiosa

I carabinieri del Ros e del comando provinciale di Vibo Valentia con il supporto in fase esecutiva dai militari dei comandi provinciali dei carabinieri di Reggio Calabria, Pescara, Chieti e Torino, hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Catanzaro, su richiesta della procura della Repubblica - Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro, nei confronti di 14 indagati. Tredici persone sono finite in carcere e una agli arresti domiciliari, come riporta l'AdnKronos.

Sono accusate di associazione di tipo mafioso armata, omicidio plurimo, concorso esterno in associazione mafiosa, e altri gravi reati, aggravati dalle modalità e finalità mafiose, quali estorsione, coltivazione di sostanze stupefacenti, concorrenza illecita, turbata libertà degli incanti, rapina, reati in materia di armi.

Ulteriori dettagli verranno comunicati nel corso della mattinata odierna dalla procura della Repubblica di Catanzaro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi operazione antimafia per omicidi, estorsione e droga: arrestati anche a Chieti
ChietiToday è in caricamento