Il ladro d'auto in trasferta fa un brutto incidente in autostrada e viene scoperto: denunciato

Si tratta di un giovane della provincia di Foggia, che aveva rubato la macchina poco prima a Pescara

Ennesimo furto d'auto in trasferta sventato dalla polizia stradale della sottosezione autostradale di Vasto nelle prime ore di questa mattina. Il ladro, un giovane di 23 di Cerignola (Foggia), disoccupato, già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato per furto aggravato. 

A farlo scoprire un incidente stradale, avvenuto al km 460+050 carreggiata sud dell’autostrada A14, nel territorio di Petacciato (Campobasso). 

La pattuglia è stata inviata per i rilievi ma, giunta sul posto, ha trovato una Peugeot 308 particolarmente danneggiata e abbandonata. 

A seguito di ulteriori accertamenti, è stato rintracciato il proprietario che, contattato via cellulare, ha spiegato che l’autovettura era stata rubata in nottata a Pescara, dove era parcheggiata in strada. 

Con l’ausilio della locale squadra di polizia giudiziaria, il conducente è stato rintracciato a pochi chilometri dal luogo dell’incidente: aveva numerose ferite causate dal violento urto. Così, è stato soccorso dal 118 e portato all'ospedale di Vasto. 

Ma, oltre alle cure dei medici, ha ricevuto anche la denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • Nuove assunzioni alla De Cecco dal 2021: ecco il piano industriale

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Abruzzo in zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto ma si prova ad anticipare

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

  • VIDEO - "Cambio moglie" fa tappa a Lanciano: i circensi Ferrandino protagonisti con i parrucchieri Sorrentino

Torna su
ChietiToday è in caricamento