Auto rubata a un avvocato: lui cerca di fermare i malviventi e spara 10 colpi

La disavventura, a Francavilla al Mare, dell'avvocato Montebello, che è rimasto ferito nel tentativo di bloccare fisicamente la macchina in corsa

Gli hanno portato via l'automobile da cui era sceso, allontanandosi di pochi metri. E lui, prima ha tentato di fermarne la corsa, poi ha sparato alcuni colpi con una pistola da tiro, purtroppo senza riuscire a fermare i malviventi. 

È finita con una Smart rubata e una prognosi di 14 giorni la disavventura dell'avvocato Carmine Montebello, suo malgrado protagonista di una scena da film, mercoledì sera, a Francavilla al Mare.

Il professionista ha raccontato l'episodio anche in una diretta Facebook, sfogandosi per quanto accaduto. 

Erano da poco passate le 22, l'auto dell'avvocato era parcheggiata in via Roma, nelle vicinanze del Comune. È sceso per fare una telefonata e ha notato due giovani a piedi, che gli sono passati davanti. 

Poi, questione di secondi, i due sono riusciti a prendere la chiave della Smart appoggiata sul cruscotto, sono saliti a bordo e sono partiti. Il legale ha tentato di aprire lo sportello del lato passeggero, che però era bloccato, ma l'auto era già in corsa, dunque è rimasto schiacciato contro un palo dell'illuminazione. 

Tuttavia, non si è dato per vinto. Ha percorso una scalinata e ha esploso il caricatore di 10 colpi verso l'auto. Ma i malviventi sono riusciti a raggiungere la statale 16 e a fuggire, in direzione Ortona. 

Ad assistere alla scena, richiamata dal trambusto, anche una donna che si è affacciata al balcone e ha visto il tentativo dell'avvocato di fermare i ladri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Montebello ha immediatamente contattato il 112, poi è andato all'ospedale di Ortona per farsi refertare: i sanitari gli hanno riscontrato lesioni guaribili in 14 giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento