rotate-mobile
Cronaca Monteodorisio

Monteodorisio si ferma per la piccola Giulia: lutto cittadino nel giorno dei funerali

La comunità partecipa così al dolore della famiglia della bimba, morta poco meno di una settimana fa

Monteodorisio si ferma per ricordare la piccola Giulia Radici, la bimba di 11 mesi morta dopo un malore e il ricovero in ospedale, sabato scorso. 

Oggi (venerdì 19 novembre) alle 15 i funerali verranno celebrati nella parrocchia di San Giovanni Battista.

In segno di cordoglio e partecipazione, il sindaco Catia Di Fabio ha proclamato il lutto cittadino per la giornata odierna in concomitanza con le celebrazioni delle esequie della piccola Giulia. Il sindaco  invita la comunità ad osservare alcuni momenti di raccoglimento.

Sul decesso della bimba, avvenuto dopo il trasferimento dall'ospedale di Vasto a quello di Pescara e in seguito a un arresto cardiaco, la procura ha aperto un'inchiesta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monteodorisio si ferma per la piccola Giulia: lutto cittadino nel giorno dei funerali

ChietiToday è in caricamento