Cronaca Filippone / Via Generale Carlo Spatocco

Carcassa di lupo rinvenuta a ridosso del centro abitato di Chieti: è la seconda volta in un mese

I carabinieri forestali sono intervenuti in via Generale Carlo Spatocco dopo la segnalazione di un residente

Una carcassa di lupo è stata rinvenuta in un’area a ridosso del centro abitato di Chieti. I carabinieri forestali sono intervenuti in via Generale Carlo Spatocco dopo la segnalazione di un residente: le cause della morte rimangono incerte a causa dell’avanzato stato di composizione dell’animale, una giovane femmina di circa 4 anni.

Sul posto anche il servizio veterinario della Asl Lanciano-Vasto-Chieti per gli esami di rito. 

Si tratta del secondo esemplare rinvenuto nel mese di gennaio dai carabinieri forestali: lo scorso 2 gennaio, filiin viale Maiella, non lontano da via Spatocco, era stato constatato il decesso di una lupa.

“Il lupo è un animale schivo di natura – ricorda il tenente colonnello Marco Santilli - e tende ad allontanarsi dalle persone. Non ci sono dati storici da cui si possa desumere qualsivoglia  pericolo per i cittadini. La presenza del lupo in aree periurbane , pertanto, non deve allarmare”. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carcassa di lupo rinvenuta a ridosso del centro abitato di Chieti: è la seconda volta in un mese

ChietiToday è in caricamento