Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Vasto

L’inno di Vasto per l’ultimo saluto al poliziotto Luigi Tiberio

Il poliziotto classe 1927 ha svolto vari incarichi a Peschiera del Garda sempre con il ricordo vivo della sua Vasto

La sua città sempre nel cuore. Luigi Tiberio nato a Vasto nel 1927 ex appartenente alla Polizia di Stato è stato salutato, per l’ultima volta, il 26 dicembre scorso, con l’Inno della Città di Vasto. Il suo grande desiderio è sempre stato quello di ritornare nel suo paese d’origine del quale ha portato in alto il nome e le sue tradizioni.

Nella sua carriera Luigi Tiberio, nominato Calvaliere della Repubblica e sposato con Maria Rosaria Scafetta, ha svolto vari incarichi al Reparto celere della Polizia e alla Scuola di Polizia di Peschiera del Garda.

“Ringrazio a nome di tutta la mia famiglia – dice la figlia Anna Lisa -  tutti coloro che ci hanno fatto sentire la loro vicinanza in questi giorni di dolore ricordando papà con l’auspicio che possa essere d'esempio a tanti giovani per il grande senso dello Stato, rispetto delle istituzioni, altruismo e generosità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’inno di Vasto per l’ultimo saluto al poliziotto Luigi Tiberio

ChietiToday è in caricamento