menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Solidarietà, Lorenzo Costantini sarà a Philadelphia il 29 agosto

Il giovane lancianese, ancora ricoverato al Sant'Orsola di Bologna, partirà fra due settimane grazie alla generosità di tutto l'Abruzzo. Negli Stati Uniti potrà sottoporsi al metodo sperimentale Car per tentare di sconfiggere la leucemia

Lorenzo sarà a Philadelphia il prossimo 29 agosto. È la buona notizia diffusa dalla famiglia Costantini tramite il sito www.lorenzofacciungoal.com. Il giovane calciatore della Virtus Lanciano volerà presto negli Stati Uniti grazie alla generosità dei suoi concittadini e dell’Abruzzo intero, che ha permesso di raccogliere più dei 450mila euro necessari alla partenza.

Dopo qualche giorno passato in famiglia, a Lanciano, Lorenzo Costantini è tornato all’ospedale Sant’Orsola di Bologna. Le ultime analisi di controllo indicano un miglioramento costante, le condizioni ottimali per consentire al giovane di affrontare il lungo viaggio verso Philadelphia. Lì potrà sottoporsi al metodo sperimentale Car, l’unica speranza per sconfiggere la leucemia che lo ha colpito un anno fa.

“Il tempo sta passando velocemente – scrive la famiglia sul sito - e pur essendo presi da tante preoccupazioni ci consola pensare che in tanti continuate generosamente a restarci vicino e a partecipare emotivamente a ciò che di giorno in giorno accade. Non finiremo mai di ringraziarvi.

Il diario di Lorenzo e del suo viaggio verso le cure statunitensi è disponibile sul sito della onlus a lui dedicata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento