menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La lite fra due uomini degenera in violenza: uno resta ferito al volto con una bottiglia

Protagonisti due nigeriani: ad avere la peggio è stato un 34enne residente a Guardiagrele, medicato in ospedale

Un uomo di 34 anni residente a Guardiagrele, ma di nazionalità nigeriana, è rimasto ferito lunedì sera nel corso di una lite avvenuta a Pescara, nell'area di risulta. 

Come racconta Il Pescara, ha iniziato a litigare con un connazionale e la discussione si è fatta sempre più animata, fino ad arrivare alla violenza con una bottiglia. Il 34enne ha rimediato una ferita al volto, per cui è stato medicato in ospedale. 

Indagano i carabinieri della compagnia di Pescara. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento