Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Celenza sul Trigno

Celenza sul Trigno: il tasso ferito torna in libertà

Storia a lieto fine per un simpatico tasso a Celenza sul Trigno. Il Corpo Forestale dello Stato ha rimesso in libertà, davanti agli occhi stupiti dei bambini, l'animale che era stato trovato ferito un mese fai ai bordi di una strada

Sta bene ed è stato rimesso in libertà il tasso che, circa un mese fa, era stato trovato ferito ai bordi di una strada di campagna sul territorio comunale di Celenza sul Trigno.

L’animale, probabilmente investito da un’autovettura, è stato notato da un solerte cittadino e grazie al tempestivo intervento del Corpo Forestale dello Stato di Castiglione Messer Marino, è stato trasferito presso il Centro Recupero Fauna Selvatica (sempre del CFS) di Pescara. Qui, curato per la frattura della zampa, è stato perfettamente riabilitato alla vita selvatica.

Sabato 9 giugno è quindi tornato in libertà! Il Comando Stazione Forestale di Castiglione Messer Marino in collaborazione con il gruppo di Protezione Civile di Celenza sul Trigno, ha infatti portato il tasso  in un sito idoneo, vicino all’area di origin, e sotto lo sguardo attento e curioso degli alunni delle classi della scuola primaria locale ha restituito l’animale al suo ambiente.

“I bambini, accompagnati sul posto dagli insegnanti, hanno quindi assistito all’inusuale evento – dicono dal Comando -  Non è così frequente infatti  il lieto fine per i tanti, troppi, animali della nostra fauna selvatica oggetto di incidenti o veri e propri atti persecutori nei loro confronti. Un’occasione utile anche per informare i bambini sulle abitudini di questa specie, con una vera e propria lezione tenuta all’aria aperta dal Corpo Forestale dello Stato”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Celenza sul Trigno: il tasso ferito torna in libertà

ChietiToday è in caricamento