Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Il Riesame accoglie l'istanza: Leonardo Vecchiolla è libero

Il Tribunale del Riesame ha accolto l'istanza del legale del 23enne campano, arrestato quasi un mese fa alla casa dello studente di Chieti scalo, con l'accusa di aver preso parte agli scontri dle 15 ottobre a Roma

È tornato in libertà questa sera (16 novembre) lo studente campano Leonardo Vecchiolla, dopo quasi un mese in carcere.

Il 23enne di Ariano Irpino (Avellino) era stato arrestato il 22 ottobre scorso a seguito degli scontri di piazza San Giovanni con l'accusa di aver contribuito all'assalto del blindato dei carabinieri, andato a fuoco durante gli scontri del 15 ottobre nella capitale.

Il Tribunale del Riesame a Roma ha accolto il ricorso presentato dall'avvocato dello studente, Sergio Acone.

Dunque Leonardo Vecchiolla ora è libero senza l'applicazione di alcuna misura cautelare. Chucky, così come viene soprannominato, stasera si fermerà a Chieti per poi tornare a casa già nella mattinata di domani.

L'udienza al Riesame di Roma si è svolta questa mattina, le motivazioni del provvedimento si conosceranno nella giornata di domani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Riesame accoglie l'istanza: Leonardo Vecchiolla è libero

ChietiToday è in caricamento