menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Luoghi da visitare: la lecceta di Torino di Sangro

Vi si trovano specie arboree di particolare rilevanza e fauna numerosa, soprattutto volatili e rettili, è visitabile gratuitamente ed è disponibile sia per escursioni guidate che per percorsi di educazione alla natura

Fra le molte meraviglie della provincia di Chieti c'è la Riserva Naturale Regionale Lecceta di Torino di Sangro, istituita nel 2001, un'area di 175 ettari, con un bosco misto in cui domina la macchia mediterranea. Si trova tra l'ultimo tratto del fiume Sangro, a ridosso della foce, e la costa Adriatica ed è uno dei pochi boschi litoranei sull'Adriatico. 

Vi si trovano specie arboree di particolare rilevanza e fauna numerosa, soprattutto volatili e rettili. La riserva è visitabile gratuitamente ed è disponibile sia per escursioni guidate che per percorsi di educazione alla natura. Per informazioni si può visitare il sito della riserva. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento