Cronaca

Le ACLI Chieti incontrano fra Giammaria Polidoro (Assisi Pax International)

L’assessore regionale Federica Carpineta in visita di cortesia nella sede provinciale. Il Consiglio Provinciale ha completato l’organigramma delle Acli Chieti

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

In attesa di stilare e approvare il programma dettagliato del proprio mandato, la nuova presidenza provinciale delle ACLI di Chieti, guidata da Mimmo D’Alessio, ha vissuto una giornata di importanti incontri.

         E’ stato ospite della sede provinciale fra Giammaria Polidoro responsabile e principale animatore di “Assisi Pax International”, l’associazione che, tra l’altro, ogni anno organizza la marcia della pace di Assisi. L’occasione è stata propizia per affrontare le tematiche più attuali e per programmare in provincia di Chieti una prossima iniziativa dedicata proprio alla pace come metodologia nell’analisi delle problematiche più attuali.

         Nella stessa occasione la nuova presidenza delle Acli ha ricevuto la visita dell’assessore regionale Federica Carpineta, che ha voluto personalmente confermare i voti augurali già espressi in un messaggio indirizzato al Presidente Mimmo D’Alessio e ai componenti della Presidenza all’indomani delle loro elezione da parte del recente Congresso Provinciale. L’assessore Carpineta, accompagnata da Mimmo D’Alessio, ha avuto modo di visitare la sede di piazza Templi Romani, di incontrare i responsabili dei servizi attivi presso le ACLI Chieti e di conoscere l’ampio spettro delle attività svolte dagli aclisti nel nostro territorio.  

         Le ACLI di Chieti, nei giorni precedenti, hanno avuto modo di completare la fase congressuale con la sistemazione definitiva del proprio organigramma provinciale. Il Consiglio Provinciale ha designato Fabrizio Mechi quale Consigliere Regionale espresso dalla provincia di Chieti.

E’ stato nominato anche il Collegio dei Revisori, composto da Giuseppe Tempesta, Domenico Russi e Valentino Cardo.

         Questa importante sessione si è svolta eccezionalmente nella sede del circolo Acli, intitolato a padre Ugolino Frasca, presso la Parrocchia del Sacro Cuore in Chieti, uno dei circoli più attivi dell’intera provincia, protagonista, sotto l’appassionata guida del Presidente Pietro Figurilli, di iniziative sociali e culturali di rilevanza non solo cittadina ma anche regionale ed extraregionale, come la rassegna canora dei Cori della Passione di Gesù, in programma il 31 marzo prossimo a Sutri (VT).   

         "Abbiamo iniziato bene - commenta Mimmo D’Alessio, presidente provinciale delle Acli Chieti - con due giornate molto significative. La conclusione dei lavori del nostro Consiglio Provinciale nella sede del Circolo  è stata segnata soprattutto dalla celebrazione eucaristica officiata da padre Marcello, che ha rivolto in modo appassionato e molto efficace una  appropriata catechesi ai tanti aclisti accorsi a questa nostra prima Santa Messa. La seconda giornata è stata dedicata alla Pace - cosa c’è di più importante per un’associazione cristiana - con l’incontro che fra Giammaria Polidoro di Assisi Pax International, ci ha voluto riservare presso la nostra sede, al termine del quale abbiamo anche avuto la graditissima visita dell’assessore regionale Federica Carpineta, così spontanea e fuori dalle vecchie ufficialità: davvero un bell’inizio per la nostra presidenza, un buon inizio, che ci impegna a vivere la nostra giornata di attività con gioiosa dedizione"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le ACLI Chieti incontrano fra Giammaria Polidoro (Assisi Pax International)

ChietiToday è in caricamento