Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Piazza IV Novembre

Villa Comunale, al via i lavori e il mercato torna in via della Liberazione

Partito il terzo lotto dei lavori di riqualificazione con il rifacimento dei marciapiedi su entrambi i lati di viale IV Novembre. Le bancarelle del venerdì costrette a spostarsi di nuovo

Partiti questa mattina i lavori di riqualificazione relativi al 3° lotto della Villa Comunale. In quattro mesi, condizioni meteo permettendo, l’assessore ai Lavori Pubblici promette il rifacimento dei marciapiedi su entrambi i lati di viale IV Novembre, più la realizzazione di una nuova condotta idrica che andrà a sostituire la vecchia degli anni ‘40 che alimenta le abitazioni lungo la strada.

I lavori, affidati alla ditta Di Cintio per un costo di 280 mila euro, interesseranno da subito il marciapiede a ridosso del muraglione del Seminario Regionale, che verrà completamente smantellato.  L’obiettivo è completare il restyling per l’inizio dell’estate riconsegnando la Villa Comunale completa da piazza Trento e Trieste a viale Europa.

I materiali utilizzati, in linea con gli altri due lotti, saranno sempre il porfido e il cemento lavato.

LA VIABILITA’  Il transito veicolare su viale IV Novembre verrà garantito dalla restante carreggiata unitamente alla fascia attualmente destinata a parcheggio, mentre il marciapiede opposto a quello del muraglione, che al momento non è interessato da lavori, servirà i pedoni.

IL MERCATO DEL VENERDI  A causa dell’intervento, le bancarelle che il venerdì mattina si posizionavano lungo viale IV Novembre già dal prossimo 8 febbraio verranno spostate in via della Liberazione, per tutta la durata dei lavori (circa quattro mesi).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa Comunale, al via i lavori e il mercato torna in via della Liberazione

ChietiToday è in caricamento