Viale Amendola, ripresi i lavori: saranno ultimati in circa tre mesi

Ripresi ieri, lunedì 9 luglio, i lavori di riqualificazione di viale Amendola. Gli interventi riguarderanno il rifacimento del marciapiede e si concluderanno con la messa a punto del nuovo impianto di pubblica illuminazione

Ripresi ieri dopo una lunga pausa i lavori di riqualificazione di viale Amendola, nel tratto che va dall’incrocio con via Nicolini fino all’innesto con via Menotti Guzzi, gli stessi proseguiranno fino alla scalinata di collegamento con via della Liberazione.

Gli ultimi interventi riguarderanno il rifacimento del marciapiede sul lato sinistro in direzione Ufficio del Catasto, della linea raccolta delle acque bianche e della linea dell’adduzione idrica. Le lavorazioni si concluderanno con la posa della nuova pubblica illuminazione”. Il tempo stimato stavolta è di 90 giorni lavorativi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La viabilità sarà comunque garantita – assicura l’assessore ai Lavori Pubblici, Mario Colantonio, -  al fine di creare il minor disagio possibile alla cittadinanza, utilizzando il senso alternato di marcia grazie all’ausilio di un impianto semaforico”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Covid-19, il laboratorio dell'Ud'A di Chieti pronto per eseguire i test: si parte con gli operatori sanitari

  • Se ne è andata la professoressa Lea Curti Pancella

  • Coronavirus: 116 nuovi casi in Abruzzo, 40 in provincia di Chieti

  • Coronavirus: dimesso dall'ospedale un paziente trattato con il farmaco sperimentale Tocilizumab

  • Undici decessi nelle ultime ore in Abruzzo, tre anziani morti a Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento