Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Madonna degli Angeli / Via Giovanni Antonio Santarelli

Via Santarelli, i lavori per la riqualificazione dureranno sei mesi

Adeguamento di rete idrica e fognaria e rifacimento dei marciapiedi e del piano stradale da lunedì 4 marzo a Madonna degli Angeli. L'intervento ha un costo di 415 mila euro

Lunedì prossimo, 4 marzo, avranno inizio i lavori per la riqualificazione di via Santarelli, arteria di collegamento tra via Madonna degli Angeli e piazza Monsignor Venturi. Lo ha annunciato questa mattina in conferenza stampa l’assessore ai Lavori Pubblici, Mario Colantonio. L’intervento durerà circa sei mesi ed è stato finanziato con fondi FESR-Regione Abruzzo  per un importo complessivo di 415 mila euro.

Da tempo la strada è interessata da problemi di dissesto idrogeologico alimentato dalle continue rotture delle tubature idriche a monte della stessa.

“Si interverrà su rete idrica e fognaria – spiega Colantonio -  sul rifacimento dei marciapiedi e del piano stradale. Si tratta di lavori particolarmente attesi dai residenti della zona e vanno a concludere la riqualificazione generale avviata sulla via Madonna degli Angeli”.

I lavori verranno divisi in due fasi: nella prima si chiuderà la parte alta della strada, nella seconda quella bassa. L’amministrazione comunale fa sapere che per tutta la durata degli stessi la viabilità sarà comunque garantita nel doppio senso di marcia e non sarà mai chiusa al passaggio delle vetture dei residenti. Permarrà, invece, il divieto di sosta.

Nessun problema nemmeno per i carabinieri: sulla via infatti insistono gli accessi degli automezzi del Comando Regione. “Il Settore Lavori Pubblici – specifica l’assessore - ha opportunamente concordato con l’Arma l’andamento dei lavori al fine di creare il minor disagio possibile al personale del Comando stesso”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Santarelli, i lavori per la riqualificazione dureranno sei mesi

ChietiToday è in caricamento