Via dei Frentani: conclusa la prima parte dei lavori

Nei prossimi giorni intervento sulla linea di smaltimento delle acque bianche. Intanto sono stati realizzati nuovi tratti di marciapiede e sistemata una condotta idrica

Concluse le prime fasi di lavorazione su via dei Frentani, tratto compreso tra l’incrocio di via Publio Ovidio Nasone a quello con Strada Belvedere.

“L’Impresa Mazzocco di Elice – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Mario Colantonio - ha realizzato nuovi tratti di marciapiede, sistemato una condotta idrica, ripristinato a nuovo il canale di scolo posto al lato stradale destro in direzione Chieti ed effettuato la posa del nuovo asfalto sul tratto di strada interessato oltre che nella piazza adiacente al tratto stradale, adibita a parcheggio per i numerosi residenti”.

Nei prossimi giorni, meteo permettendo, l’assessore annuncia l’inizio dei lavori di realizzazione della linea di smaltimento delle acque bianche e la posa dei tombini sul tratto stradale che va dall’incrocio di Strada dell’Acquedotto sino all’innesto con la Transcollinare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il transito veicolare sarà disciplinato come sempre da un semaforo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo si accascia nei pressi di Ikea: vigilante gli salva la vita dopo il massaggio cardiaco

  • Lanciano in lutto per Mirella: domani l'ultimo saluto alla 41enne morta nell'incidente a Pescara

  • Beve una bibita e inizia a vomitare sangue: 15enne soccorso elicottero sul monte Amaro

  • Incidente al Foro a Francavilla: tre vetture coinvolte, due feriti

  • Applausi per Salvini, che scherza: "Ma qui si elegge il presidente della Repubblica?". Polemiche per gli assembramenti

  • Coronavirus: ci sono altri 39 positivi, la maggior parte sono migranti ospitati in Abruzzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento