Cronaca

Lavori di messa in sicurezza sulla strada delle Terme Romane e nuovi parcheggi

Nel tratto all'incrocio con Santa Barbara sarà realizzato un idoneo spazio parcheggio per 22 vetture e messo in sicurezza il marciapiede. L'intervento durerà novanta giorni

Cominceranno la prossima settimana i lavori di messa in sicurezza dell’ex SS 81, tratto Terme Romane-incrocio Santa Barbara. “Le lavorazioni – spiega l’assessore Colantonio - riguarderanno prevalentemente il tratto di terreno posto successivamente al muro di recinzione delle Terme Romane che si presenta attualmente fortemente scosceso ed è impropriamente utilizzato come sosta per i veicoli”.

Le lavorazioni permetteranno la realizzazione di un idoneo spazio parcheggio per 22 vetture e del marciapiede protetto da una ringhiera. Sul lato interessato sarà ripristinato il manto d’asfalto.

L’intervento, dall’ importo complessivo di 200 mila euro finanziati con fondi Par-fesr è stato aggiudicato dalla ditta Edil Ter snc di Carpineto Sinello e verrà diretto dall’architetto Gregorio Di Luzio.

La durata stimata dei lavori è di circa tre mesi.

“L’intervento rivalorizzerà un’area fortemente degradata- specifica Colantonio - migliorando il contesto in cui insiste il complesso archeologico delle Terme Romane. Durante le lavorazioni, l’area verrà occupata per il necessario accantieramento e, quindi, interdetta all’uso per tutta la durata dei lavori”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori di messa in sicurezza sulla strada delle Terme Romane e nuovi parcheggi

ChietiToday è in caricamento