menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavori in corso a Chieti per migliorare la pubblica illuminazione

Ripristinati i tratti di via Madonna degli Angeli, in prossimità della Caserma sede della Regione Carabinieri Abruzzo; in via Polacchi, dove è stato completato l'impianto con messa in funzione delle lampade mancanti; in via dei Frentani e via Nicolodi

Lavori in corso, a Chieti, per ripristinare la pubblica illuminazione in diversi tratti della città. Gli addetti, coordinati da Mario Orsini, hanno già provveduto all'installazione di 50 nuove lampade in località Madonna delle Piane, che garantiranno maggiore visibilità sui rondò realizzati di recente nei pressi della chiesa e sul viadotto che sovrasta il sottopasso ferroviario. 

Da ieri (giovedì 1° dicembre), inoltre, sono stati ripristinati ulteriori tratti di pubblica illuminazione. Quello di via Madonna degli Angeli, in prossimità della Caserma sede della Regione Carabinieri Abruzzo; in via Polacchi, dove è stato completato l’impianto con messa in funzione delle lampade mancanti; in via dei Frentani e via Nicolodi. 

Nell’immediato, è prevista l’accensione dei nuovi impianti in via Molino e, non appena l’Enel fornirà l’aumento di potenza richiesto, in via Fulgenzio La Valle. 

Ieri, inoltre, sono stati smontati gli storici lampioni collocati sulla facciata del teatro Marrucino, che verranno restaurati e adeguati. "Si attende - ha spiegato l'assessore ai Lavori pubblici Raffaele Di Felice - che da Venezia arrivino i corpi illuminanti in vetro bianco. Le lampade, che attualmente sono installate d un’altezza inferiore ai 4 metri, verranno riposizionate in maniera che non siano di intralcio al transito veicolare dei mezzi pesanti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento