menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Primi interventi di ripristino sulla Provinciale Lanciano-Orsogna

Il tratto dissestato, nelle prossime settimane altri lavori

La provincia di Chieti esegue i primi interventi lungo la Provinciale 64 Lanciano – Orsogna. Nella giornata di venerdì è stato ripristinato il piano viabile mediante misto stabilizzato rullato e scongiurata la chiusura del tratto stradale interessato dal cedimento.

“La situazione registrata sull’asse viario è attenzionata dagli uffici tecnici della provincia di Chieti - afferma il presidente Mario Pupillo - e attualmente non corrisponde a quanto riprodotto nelle fuorvianti immagini pubblicate dalla stampa e da dichiarazioni che creano solo un allarme ingiustificato. Basta percorrere la tratta per verificare con i propri occhi che non ci sono più crepe. L’impresa cui sono stati commissionati i lavori ha operato un primo intervento sullo stato di dissesto, ma bisogna effettuare anche altro e lo faremo nelle prossime settimane. Gli uffici stanno apprestando quanto necessario con competenza e professionalità.

Il dissesto idrogeologico non è certo dovuto alla cattiva manutenzione purtroppo è fisiologico al nostro territorio ed è stato aggravato dalla neve copiose e dalle recenti piogge che hanno messo a dura prova la tenuta delle strade provinciali” precisa Pupillo, ricordando che la Provincia continua a chiedere a muso duro le risorse economiche al Governo e di aver depositato l’esposto in Procura per denunciare la enorme difficoltà di gestire servizi essenziali senza fondi adeguati al fabbisogno.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento