menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Osento: appalto per i lavori di demolizione e ricostruzione del ponte sul fiume

L'appalto prevede la demolizione del ponte risalente agli anni '50 e la costruzione del nuovo che risolverà i problemi di carattere idraulico e statico

Pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale l’esito della gara d’appalto Anas per i lavori di demolizione e ricostruzione del ponte sul fiume Osento, al km 497,500 della strada statale 16 “Adriatica”, tra Torino di Sangro e Casalabordino.

L’appalto prevede la demolizione dell’attuale ponte, risalente agli anni ’50, che presenta cinque pile nell’alveo del fiume. La costruzione del nuovo ponte risolverà i problemi di carattere idraulico e, contestualmente, anche quelli di ordine statico, incrementando la sicurezza della circolazione ed evitando possibili disagi agli automobilisti in un tratto stradale di particolare importanza, anche in virtù della vicinanza dell’autostrada A14.

I lavori sono stati assegnati all’Associazione Temporanea di Imprese Tenaglia Srl - Edil Steel Srl, di Chieti.

L’importo complessivo dell’investimento è di 2,8 milioni di euro e il termine per l’esecuzione dei lavori è di 210 giorni dopo la data del verbale di consegna dei lavori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento