Al via i lavori al nido di via Amiterno, l'asilo riaprirà in ritardo

Iniziato ieri l'intervento di adeguamento sismico da 200mila euro, aggiudicato dalla ditta Del.Pa. Engineering di Pollena Trocchia. Il contratto prevede 60 giorni di lavorazioni, quindi il servizio riaprirà più tardi

Riaprirà in ritardo l’asilo nido di via Amiterno, dove ieri (lunedì 18 agosto) sono iniziati i lavori di adeguamento sismico che da contratto dureranno 60 giorni. Se li è aggiudicati la ditta Del.Pa. Engingeering srl di Pollena Trocchia (Napoli).

L’intervento, progettato dall’ingegnere Enrico Ciampoli, è finanziato da 200mila euro tramite mutuo alla Cassa depositi e prestiti. Oltre all’adeguamento strutturale  alla vulnerabilità sismica dell’edificio, che risale agli anni Settanata, ci sarà una nuova coibentazione della copertura e la sistemazione di infissi a tenuta termoacustica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Megalò arriva il colosso irlandese Primark

  • VIDEO-In Italia per girare lo spot della pasta De Cecco, multato per assembramenti l'attore Can Yaman

  • L'Abruzzo torna in zona arancione da domenica

  • Esce dal negozio con le scarpe nuove ai piedi, dopo aver messo le vecchie nella scatola: denunciato

  • Focolaio dopo l'uccisione del maiale: a Pizzoferrato salgono a 71 i positivi

  • Allerta meteo della Protezione civile: nevicate fino a quote collinari

Torna su
ChietiToday è in caricamento