rotate-mobile
Cronaca Centro

Messa in sicurezza villa comunale: appalto da 218mila euro

Approvato un progetto di manutenzione che interesserà il belvedere di via XXIV Maggio. L'intervento è stato progettato dall'architetto Colacito del VII Settore del Comune di Chieti. Lavori a primavera 2014

Lavori di messa in sicurezza sul belvedere di via  XXIV Maggio, alla villa comunale.

Gli interventi previsti sono destinati al ripristino del muro di contenimento sulla parte che va dall’ingresso della villa alla fine di via IV Novembre, fino a sovrastare gli edifici ex GIL, dove la muratura si presenta dissestata in più punti. I lavori partiranno non prima della primavera 2014.

“Tutte le lesioni verranno risarcite mediante interventi di 'cuci e scuci' della muratura in laterizio” spiega l’assessore ai Lavori Pubblici, Mario Colantonio “Inoltre, tutta la balaustra in ghisa che ha un’altezza non a norma,  inferiore ad 1.05 metri, verrà adeguata mediante un profilato che ne aumenterà l’altezza. I setti murari che fanno da appoggio alle balaustre e che presentano molti tratti della cimasa lesionati ed alcuni pericolosamente già caduti, verranno anch’essi ripristinati e messi in sicurezza mentre quelli muniti di seduta avranno l’aggiunta di una balaustra protezionale per evitare pericolosi scavalcamenti”.

Il progetto, già approvato, è finanziato con 218 mila euro. Gli interventi previsti andranno in gara verso la fine dell’anno e saranno eseguiti pochi mesi dopo.

“Questo intervento si è reso necessario sia per restaurare le dette porzioni di muratura fortemente ammalorate ma soprattutto per tutelare i numerosi fruitori che sostano e si affacciano sul  belvedere ed evitare che avvengano danneggiamenti alle vetture che parcheggiano su Via XXIV Maggio a ridosso dello stesso muro e ai pedoni che passano in prossimità dello stesso” conclude Colantonio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messa in sicurezza villa comunale: appalto da 218mila euro

ChietiToday è in caricamento