Cronaca Vasto

Emodinamica Vasto, Prospero: "I lavori procedono speditamente"

Procedono in manera spedita i lavori per la realizzazione della sala di emodinamica all'ospedale "San Pio". Per l'occasione, l'area dell'Unità operativa di Cardiologia-Utic che ospiterà la sala, sarà completamente rinnovata

Procede speditamente il progetto di realizzazione a Vasto della sala di emodinamica presso l’Ospedale San Pio. E' quanto rivela il consigliere regionale Antonio Prospero (Rialzati Abruzzo) che aggiunge: “Il capitolato di gara predisposto dal servizio di ingegneria clinica è stato approvato dalla direzione generale della Asl Lanciano-Vasto-Chieti".

Adesso si procede al bando in tempi stretti. Il progetto, che nel complesso costerà circa 1 milione e 200 mila euro, renderà l'area dell’Unità operativa di Cardiologia-Utic che ospiterà la sala di emodinamica, completamente rinnovata.

"La dotazione tecnologia - spiega Prospero - dovrebbe comprendere una macchina polivalente, in grado cioè di eseguire interventi di angioplastica sia sulle coronarie sia sui vasi sanguigni periferici, un poligrafo per il monitoraggio costante dell’attività cardiaca del paziente, un iniettore angiografico, un ventilatore polmonare, un defibrillatore, un impianto di climatizzazione con ricambi d’aria filtrata e quant’altro è necessario alla realizzazione di una struttura di questo tipo".

Inoltre la sala dovrebbe essere dotata di un apparecchio “di riserva” in modo da rispondere ai criteri di accreditamento fissati dalla Regione per l'emodinamica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emodinamica Vasto, Prospero: "I lavori procedono speditamente"

ChietiToday è in caricamento