I tree climbing al lavoro tra gli alberi del belvedere alla Civitella

Gli interventi straordinari in città sugli alberi pericolanti o secchi e alle alberature ingombranti. Da giovedì partono gli sfalci dell'erba lungo le strade cittadine

Lavori straordinari di tree climbing al belvedere della Civitella: in questi giorni è in corso a Chieti un rilevante intervento di arrampicata su alberi in un’area di 2000mq adiacente via Pianell, nel quartiere della Civitella, grazie all’operato di quattro arrampicatori specializzati della ditta “Spider Work” di Guardiagrele. Sono circa 100 le conifere interessate dalle operazioni di potatura. 

Ne dà notizia l’assessore ai Lavori Pubblici, Raffaele Di Felice. 

“L’intervento – commenta l’assessore - oltre a restituire la fruizione dell’incantevole paesaggio con lo sfondo delle nostre montagne (massiccio montuoso della Maiella, Valpescara, gole di Popoli) è volto alla salvaguardia della pubblica incolumità e a scongiurare calamità, soprattutto in vista della stagione invernale, grazie agli interventi sugli alberi pericolanti o secchi e alle alberature ingombranti. La fine degli interventi è prevista per l’inizio della prossima settimana.

Da domani partono gli sfalci dell’erba lungo le strade cittadine. L’importo economico di entrambe le operazioni ammonta a circa 40mila euro. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

  • Tragico incidente nella rimessa di casa: muore schiacciato dall'escavatore

  • Coronavirus: 560 nuovi contagi e 12 morti in Abruzzo nelle ultime 24 ore

  • Cos’è il saturimetro e perché averne in casa uno in questo periodo di emergenza sanitaria

Torna su
ChietiToday è in caricamento