menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavoratori ex Blutec al Ministero: Giorgio Sorial (Mise): "Monitoriamo la cessione del ramo d'azienda"

Presenti al tavolo i vertici aziendali, il presidente vicario della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli e le organizzazioni sindacali

Al Ministero dello Sviluppo Economico si è tenuto il tavolo di crisi sulla ex Blutec di Atessa (Chieti), oggi Ingegneria Italia. Presenti al tavolo del vice capo di Gabinetto, Giorgio Sorial oltre ai vertici aziendali, tutte le organizzazioni sindacali presenti nello stabilimento e il presidente vicario della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli.
Sorial ha annunciato il monitoraggio sulla cessione del ramo d'azienda per la fine di febbraio, dopo la conferma da parte dell'azienda delle trattative con la Ma Srl del gruppo Magnetto.

Il tavolo è stato convocato appositamente per discutere della situazione dello stabilimento di Atessa del Gruppo industriale, dopo l'incontro dei lavoratori con il ministro Di Maio e le interlocuzioni delle scorse settimane del MiSE con l'azienda per risolvere la questione degli stipendi e discutere del futuro.
"C'è particolare attenzione nei confronti di questo stabilimento - ha spiegato Sorial - la cui produzione e gli eventuali fermi condizionano un intero cluster industriale regionale ed un settore importante a livello nazionale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento