menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Dalmazia

Via Dalmazia

Strade dissestate e palazzetti da riqualificare: a Lanciano via ai lavori da 260mila euro

L'intervento, inserito dalla giunta nel piano triennale delle opere pubbliche, riguarderà il palazzetto dello Sport, il Palamasciangelo e alcune vie del centro cittadino. E l'assessore Valente annuncia un ulteriore progetto da 500mila euro

Lavori di riqualificazione per oltre 250mila euro, a Lanciano, inseriti nel programma triennale delle opere pubbliche. In particolare, nell’ultima seduta di giunta, sono stati approvati tre progetti per un importo complessivo di 262mila 705 euro e 44 centesimi.

I primi due, del costo di 200mila euro, riguardano il palazzetto dello Sport e il Palamasciangelo. Nel primo verranno risolti i problemi di infiltrazioni di acqua piovana, mentre nel secondo è previsto un intervento per il recupero funzionale. I fondi arrivano dal bando Sport Missione Comune, sulla base del protocollo d’intesta sottoscritto tra Anci e l’istituto di Credito sportivo, che prevede la concessione di contributi in conto interessi sui mutui per gli impianti sportivi. “Sono interventi importanti - spiega l’assessore ai Lavori pubblici Pino Valente - attesi da diversi anni dalle società sportive che utilizzano le due strutture”.

Il terzo intervento, del costo di 62mila 705 euro e 44 centesimi, riguarda la riasfaltatura di alcune strade del centro cittadino. Si tratta di fondi a disposizione dell’ente nell’ambito del progetto definitivo esecutivo relativo all’intervento di Adeguamento viabilità e messa in sicurezza delle strade comunali per l’anno 2015, redatto dall’ufficio tecnico comunale per un importo complessivo di 7000mila euro.

Ma Valente assicura che gli interventi per migliorare le disastrate strade cittadini continueranno: “Stiamo predisponendo un ulteriore progetto di complessivi 500mila euro, sempre mirato al miglioramento delle condizioni di sicurezza delle strade cittadine, in particolare delle contrade e dei quartieri della città”.

In particolare i lavori interesseranno via Dalmazia, via Brescia, via Ferro di Cavallo, via Santa Venula (quartiere Santa Rita), via San Giovanni da Capestrano. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento