rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Lanciano, l'associazione Mazziniana festeggia la “Repubblica Romana”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Tutte le sezioni mazziniane della nostra Regione sono in festa per celebrare ancora
la “Repubblica Romana”, dopo 167 anni.

L'Associazione Mazziniana di Lanciano organizza i  festeggiamenti nel ricordo di
una significativa esperienza politica quale fu la Repubblica Romana, per gli  alti
valori di Libertà e di Uguaglianza, che ha saputo riaffermare nel 1849.

Non si tratta di una semplice e nostalgica commemorazione o peggio ancora il
pretesto per coniare altre medagliette commemorative bensì, si tratta di celebrare
una grande esperienza democratica ed una lotta coraggiosa di libertà laica.
Per capirci, questo evento storico fa nascere in noi il senso del Dovere e rafforza un
obbligo morale nella difesa dei diritti dell'uomo e nella battaglia dei diritti civili.
Questioni che a questa Amministrazione, purtroppo, non interessano!
Ad essere sinceri,  ci saremmo aspettati una maggiore sensibilità da parte di chi
amministra la Città di Lanciano, visti anche gli impegni assunti nel corso di questi
quattro anni.

Il registro per le unioni civili ed il baratto amministrativo ne sono un esempio.
I Mazziniani di Lanciano continueranno senza sé e senza ma nella battaglia per la
libertà civica di ogni cittadino ricordando sempre le parole di Giuseppe Mazzini:
“Senza libertà non esiste morale, senza libertà, voi non potete compiere alcuno dei
vostri doveri, senza libertà non esiste società vera”.
W la Repubblica Romana, W l'Italia, W Lanciano.
 

Il Presidente
Associazione Mazziniana
Sezione di Lanciano
Massimo Bomba

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanciano, l'associazione Mazziniana festeggia la “Repubblica Romana”

ChietiToday è in caricamento