menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lanciano, movimento ai caduti nel degrado

Il monumento ai caduti illuminato per la 'giornata mondiale dell'autismo', Barone (CasaPound: "Peccato averlo mostrato in così grave stato di degrado"

Il monumento ai Caduti di Lanciano è stato illuminato in occasione della Giornata Mondiale dedicata alla sensibilizzazione sull’autismo su disposizione del sindaco Pupiillo. Un bel gesto che però ha messo in evidenza il grave stato di degrado in cui il monumento versa.

A sottolinearlo è il responsabile lancianese CasaPound Italia, Nico Barone: “L’illuminazione artificiale abbia mostrato in maniera impietosa lo stato di grave degrado in cui il monumento, uno dei simboli della nostra città, versi oggi per via dell’incuria: dalla mancata pulizia, alle lesioni in vari punti della struttura, con una parete che ha ceduto completamente, fino alla mutilazione del dito di una statua del gruppo scultoreo.

Come già accaduto in passato – prosegue Barone – appare evidente che l’amministrazione comunale non ritenga opportuno procedere ad ordinari lavori di pulizia e restauro per opere che omaggiano la memoria dei caduti. Come CasaPound, dopo aver personalmente provveduto prendiamo l’impegno, al nostro ingresso in consiglio comunale, di provvedere ad un completo restauro del monumento, affinchè i nostri caduti ricevano il rispetto che meritano”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento