Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Lanciano

Lanciano: centrale biogas di Villa Pasquini, le domande di Di Bucchianico (Idv)

Il capogruppo dell'Italia dei Valori in consiglio comunale riapre il dibattito intorno all'impianto, attualmente in costruzione, rivolgendo cinque quesiti ai proprietari sulla qualità dell'aria e l'uso di energia pulita

Il capogruppo dell'Idv al consiglio comunale di Lanciano, Gabriele Di Bucchianico, riapre il dibattito intorno alla centrale a biogas in fase di costruzione nella contrada Villa Pasquini, ponendo cinque domande ai proprietari: “La messa in funzione di questo impianto migliorerà le condizioni di vita e la qualità dell’aria? E contribuirà anche a risolvere i problemi occupazionali della contrada in cui sta sorgendo? E’ previsto il recupero dell’energia termica prodotta attraverso il teleriscaldamento? Le biomasse che verranno utilizzate proverranno dal nostro territorio, quindi da filiera corta? Perché, attraverso un processo di depurazione, non è stata prevista la trasformazione del biogas in biometano, prodotto maggiormente compatibile con l’ambiente?”.

Di Bucchianico è stato tra i promotori di un convegno sul tema tenutosi nelle scorse settimane presso Palazzo degli Studi: "Abbiamo capito - aggiunge - che il biometano, cioè il metano rinnovabile da biogas, è una risorsa energetica pulita. Ci pare strano che di biometano non si parli quando ci si riferisce all’impianto di Villa Pasquini. Eppure esso rappresenta l'energia meno inquinante. Inoltre - sostiene Di Bucchianico - ci pare di aver compreso che il biometano prodotto a km 0 permetta anche di produrre nuova ricchezza sfruttando materie prime autoctone; quindi, oltre ad essere l'energia più pulita disponibile, il biometano rappresenta una grande opportunità di crescita per l’agricoltura locale. Perchè mai non se ne parla se è il prodotto di una delle poche filiere bioenergetiche in grado di utilizzare anche rifiuti biodegradabili urbani?".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanciano: centrale biogas di Villa Pasquini, le domande di Di Bucchianico (Idv)

ChietiToday è in caricamento