rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Ladro di biciclette teatino arrestato per furto aggravato a Pescara

L'uomo, un pregiudicato di 44 anni, è stato sorpreso dalla Squadra Volante sul Lungomare Matteotti a bordo di una bici: l'aveva rubata poco prima a un cittadino del posto

Un pregiudicato di Chieti, di 44 anni, è stato arrestato dalla Polizia di Pescara per furto aggravato. L'uomo è stato sorpreso a bordo di una bicicletta sul Lungomare Matteotti dalla Squadra Volante, che si è subito insospettita per il suo modo di fare.

Il 44enne, infatti, appena ha visto gli agenti ha cercato di allontanarsi, imboccando contromano una strada limitrofa. Inseguito a piedi, è stato bloccato poco distante e ha ammesso di aver rubato la bici a un cittadino del posto, che l’aveva parcheggiata nella rastrelliera davanti a uno stabilimento balneare.

L'uomo si trovava a Pescara nonostante fosse gravato da un foglio di via obbligatorio dalla città: è stato così ammanettato e trattenuto presso la camera di sicurezza della Questura, in attesa del rito direttissimo che verrà celebrato questa mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro di biciclette teatino arrestato per furto aggravato a Pescara

ChietiToday è in caricamento