menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Masci, ladri notturni al Todis sradicano cassaforte col piede di porco

Svaligiato durante la notte il supermercato in via Masci: i ladri hanno portato via circa 10 mila euro dalla cassaforte. Un colpo simile a quello di un anno fa

Furto notturno al Todis di viale Filippo Masci a Chieti. I ladri, almeno tre, secondo quanto riporta l'edizione odierna del Messaggero, si sarebbero intrufolati qualche sera fa dopo la mezzanotte nel supermercato sfondando la vetrina di ingresso con mazze e piede di porco. A quel punto avrebbero raggiunto la cassaforte, nella zona uffici, e, aiutandosi sempre con il piede di porco, l'avrebbero sradicata e trascinata nel parcheggio esterno per portarla via.

Quando è scattato l'allarme e sul posto sono arrivate la Volante e la vigilanza i malviventi erano già spariti con un bottino di circa 10 mila euro, tanto pare contenesse il forziere.

Ora la polizia sta indagando su un colpo che sembra la fotocopia di quello accaduto un anno fa, quando sempre nella notte, quattro ladri sfondarono la vetrina del Todis con le mazze e sradicarono la cassaforte portando via 10 mila euro.

Invece solo lo scorso weekend, sempre in zona, un tentativo di furto è stato sventato al Centro Commerciale Centauro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento