rotate-mobile
Cronaca Vasto

Ladri nella chiesa di San Giovanni Bosco a Vasto: sfondano la porta ma non trovano nulla

Indagano i carabinieri. Il sindaco Francesco Menna: "Atto gravissimo. Chiederò un maggior controllo delle strade"

Ladri nella notte all'interno della chiesa salesiana a Vasto. Ignoti, tra sabato e domenica, hanno forzato il portone della chiesa di San Giovanni Bosco per intrufolarsi in sagrestia alla ricerca di denaro e altri oggetti da portare via. Non riuscendo a trovare nulla di appetibile, hanno desistito tornando indietro a mani vuote.

Non è la prima volta che si verifica un episodio del genere qui. Sull'accaduto indagano i carabinieri.

Leggi le notizie di ChietiToday su Whatsapp

Il sindaco di Vasto, Francesco Menna, commenta così il vile gesto compiuto lo scorso fine settimana ai danni della chiesa: "Il furto in un sacro tempio è un atto gravissimo. Chiederò un maggior controllo delle strade della nostra città e rinnovo il mio invito alla cittadinanza a contattare le forze dell’ordine per segnalare eventuali situazioni di furti o danneggiamento. La collaborazione è un importante sistema di contrasto.  La mia solidarietà a tutta la comunità Salesiana".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri nella chiesa di San Giovanni Bosco a Vasto: sfondano la porta ma non trovano nulla

ChietiToday è in caricamento