Ancora ladri alla casetta dell'acqua a Sant'Anna

Divelto di nuovo l'apparecchio nei pressi del cimitero. Rubati i gettoni

Ancora danni alla casetta dell'acqua in via Ettore Ianni. Dopo l'ultimo atto vandalico, un mese fa, ieri l'erogatore era di nuovo fuori uso. I ladri sono infatti tornati nella notte a fare visita all’impianto che si trova vicino al cimitero dove hanno rubato le monete contenute nella gettoniera e distrutto l’apparecchio.

I danni supererebbero i mille euro. Sul furto è stata sporta denuncia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per evitare il ripetersi di questi episodi, la società che gestisce la casetta dell’acqua a Sant’Anna, la DD Water, starebbe pensando di togliere la gettoniera e di passare alle carte prepagate per la distribuzione dell’acqua potabile.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dolore e sgomento per la morte di Ottavio De Fazio, il motociclista caduto durante un'uscita

  • Impiegata positiva al Covid-19, chiude ufficio postale di Francavilla al Mare

  • Schianto mortale lungo la Tiburtina: motociclista di Chieti perde la vita

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

Torna su
ChietiToday è in caricamento