Laboratorio per la coltivazione di marijuana in casa: denunciato operaio 34 enne

I carabinieri sono intervenuti in un appartamento di Lanciano oltre 6 piante di marijuana e una serra termica

Nella serata di ieri, 16 ottobre, i carabinieri del nucleo operativo di Atessa diretto da Federico Ciancio ha effettuato una perquisizione locale d’iniziativa in un’abitazione di Lanciano dove ha rinvenuto un piccolo laboratorio per la coltivazione, l’essiccazione e il confezionamento di marijuana.

Durante la perquisizione effettuata a casa di un 34 enne operario di origine campane ma residente a Lanciano, i militari hanno sequestrato 6 piante di marijuana, una serra termica alta 2 metri per 1, comprensiva dell'impianto di aerazione, illuminazione e umidificazione.

Inoltre sono stati rinvenuti 160 grammi di marijuana già essiccata e da essiccare, un bilancino di precisione, centinaia di bustine in cellophane con chiusura ermetica oltre a materiale vario utile per l’attività di coltivazione e confezionatura.    

La persona è stata denunciata in stato di libertà per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si è spento a 60 anni Marcello Petaccia, proprietario di un'ottica a Chieti

  • Venticinquenne si ribalta con la Bmw a Chieti: miracolosamente illeso

  • Presentata la nuova giunta comunale a Chieti: Rispoli al lavori pubblici, Pantalone al commercio

  • Il Consiglio di Stato boccia definitivamente il progetto Mirò: stop al centro commerciale di Santa Filomena

  • Tamponamento a catena sull’asse attrezzato, diverse auto coinvolte

  • Coronavirus, record di contagi e tamponi: 203 nuovi casi e due persone morte in provincia di Chieti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento