rotate-mobile
Cronaca

La grande bellezza: l'attrice Giulia Di Quilio premiata a Chieti

Una piccola parte accanto a Toni Servillo nel film Premio Oscar e una marea di proposte per l'attrice originaria di Brecciarola. Che ha ricevuto una targa dal presidente della Provincia

La Grande Bellezza di Giulia Di Quilio premiata in Provincia. L’attrice di Chieti, nel cast del film Premio Oscar di Paolo Sorrentino con una piccola parte al fianco di Toni Servillo-Jep Gambardella, questa mattina ha ricevuto una targa di riconoscimento dalle mani del presidente Enrico Di Giuseppantonio.

“Un riconoscimento a un giovane talento cinematografico per la sua prestigiosa interpretazione” la motivazione incisa. Il burlesque l’ha forgiata negli anni, permettendole di guadagnare quel ruolo nel film girato a Roma.

E' qui che Giulia ha mosso i primi passi nel mondo dello spettacolo, dopo 18 anni a Brecciarola, dove vive la mamma. A quest’ultima, con lei questa mattina durante la cerimonia, l'attrice 33enne ha dedicato il premio, il primo riconoscimento tangibile dopo "La grande bellezza".

”Sul set si percepiva che si stava realizzando un capolavoro” ha raccontato. Le chiacchiere e i commenti sul film dopo l’Oscar e il passaggio in tv non l’hanno scalfita. “C’è bisogno di una certa sensibilità e cultura cinematografica per apprezzare la pellicola di Sorrentino”. Adesso per Giulia, che insegna burlesque in un teatro romano e continua a recitare, ci sono alcune proposte cinematografiche al vaglio. Non dice nulla per scaramanzia, ma fa intendere che si tratta di qualcosa di grosso. Forse un altro grande regista italiano. D'altronde Giulia anche nel 2006 partecipò a una pellicola di un grande regista: "La sconosciuta" di Giuseppe Tornatore, nella quale interpretava il ruolo della segretaria e prestava il corpo alle scene di nudo della protagonista, Xenia Rappoport.

Giulia Di Quilio fotogallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La grande bellezza: l'attrice Giulia Di Quilio premiata a Chieti

ChietiToday è in caricamento