Einaudi sbaglia la copertina di Fante, sindaco di Torricella: "Diventerà prezioso"

La casa editrice ha sbagliato la foto di copertina del libro "Lettere" di John Fante, mettendo al posto dell'autore il volto di Stephen Spender. Da Torricella Peligna il sindaco Teti commenta: "Questa vicenda riaccende i fari sul nostro grande concittadino e sul nostro Festival"

la copertina sbagliata e il tweet della Einaudi

Copertina sbagliata, libro fortunato? Sembra essere questo il destino della recente pubblicazione della Einaudi “Lettere 1932-1981” dove, al posto dell’autore John Fante è stata apposta per sbaglio in copertina la foto del poeta inglese Stephen Spender. Un errore apertamente ammesso dalla casa editrice ieri su Twitter e che, paradossalmente, ha scatenato un’aperta caccia per accaparrarsi il libro ‘sbagliato’.

“Chissà se diventerà prezioso come il francobollo 'Gronchi Rosa', il più prezioso della filatelia italiana, quello con la mappa del Perù sbagliata in occasione del viaggio di quel presidente della Repubblica in Sudamerica” è il commento del sindaco di Torricella Peligna, Tiziano Teti, paese da dove emigrò a inizio secolo il padre dello scrittore a cui Torricella da decenni dedica il premio letterario, l'unico in in Europa che celebra lo scrittore di 'Chiedi alla polvere' . Teti non è affatto infastidito dall’errore della casa editrice torinese con la quale, assicura, il suo Comune è in ottimi rapporti.

“Questa vicenda non può che far piacere – ammette - perché riaccende i fari sul nostro grande concittadino e sul nostro Festival". E’ chiaro che se qualcuno avesse chiamato a Torricella per avere una foto giovanile e inedita dello scrittore italoamericano, sicuramente avrebbero dato volentieri una mano agli impaginatori, data l’abbondanza degli archivi e i rapporti con la famiglia dello scrittore.

Le copie comunque, fanno sapere dalla casa editrice, saranno corrette in ristampa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Cosa non lavare mai in lavastoviglie, per stoviglie sempre perfette: l’elenco

  • Prorogate tutte le zone rosse: non si può entrare e uscire fino al 13 aprile

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi in Abruzzo: ci sono 78 nuovi casi

  • Francavilla in lutto per la scomparsa del tabaccaio Enzo Catelli

  • È scomparso ad Arielli il "poeta agricoltore" Tommaso Stella

Torna su
ChietiToday è in caricamento