menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le isole ecologiche piacciono ai teatini: buoni risultati nei primi due mesi

Sono cinque sul Colle e una allo Scalo: i dati diffusi da Formula Ambiente tracciano un bilancio positivo

Sono entrate in funzione poco più di due mesi fa le cinque isole ecologiche di Chieti, cinque nella città alta e una allo Scalo. Ed è già possibile tracciare un bilancio che, per l'assessore alla Gestione della raccolta differenziata, Alessando Bevilacqua, è positivo. 

Secondo i dati forniti dal consorzio Formula Ambiente, che gestisce il servizio di igiene urbana in città, ci sono stati 14.181 conferimenti a dicembre, 19.244 a gennaio, con un'ottima qualità della differenziata. 

Le aree in cui sono state collocate le sei isole ecologiche, autorizzate dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio, sono state individuate da un'apposita commissione consiliare che, a riguardo, si è espressa nella individuazione delle attuali postazioni sul totale dei dieci luoghi designati.

Il posizionamento, oltre all’aspetto del vincolo paesaggistico, tiene conto dei criteri di efficacia ed efficienza della raccolta, soprattutto nelle zone cittadine che hanno maggiori problemi logistici dovuti a carenza di spazio nel custodire i bidoni in aree private. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento