rotate-mobile
Cronaca

Intitolare il campo di Sant'Anna a Nazzareno La Rovere: un Odg in comune

Lo ha presentato il consigliere Graziano Marino: "Solo un piccolo riconoscimento postumo all’attività di un uomo che ha speso gran parte della sua vita per lo sport teatino"

Il consigliere comunale di “Uniti per Chieti”, Graziano Marino, delegato allo Sport del sindaco Di Primio, ha depositato un ordine del giorno per chiedere l’intitolazione del campo di Sant’Anna al presidente della società omonima Nazzareno La Rovere, scomparso pochi giorni fa dopo una grave malattia.

“La scomparsa di Nazzareno La Rovere, per tutti il Presidente – spiega Marino - ha suscitato una profondissima commozione non solo tra i tanti sportivi di Chieti, ma anche tra la gente comune che ne ha sempre apprezzato la disponibilità e l’umanità.

Inoltre, la sua attività e la sua passione per lo sport hanno permesso che il campo di calcio di “S. Anna”, divenisse negli anni quel bellissimo centro di aggregazione all’interno del quale si allenano e giocano decine e decine di nostri giovani.

Il Sindaco Di Primio  ha espresso il suo giudizio favorevole sull’Ordine del Giorno per intitolare il campo di S.Anna a La Rovere. Sono certo che i miei colleghi consiglieri non faranno mancare la loro approvazione unanime a questo Odg che rappresenterebbe un piccolo, piccolo riconoscimento postumo all’attività di un uomo che ha speso gran parte della sua vita per lo sport teatino”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intitolare il campo di Sant'Anna a Nazzareno La Rovere: un Odg in comune

ChietiToday è in caricamento